Chiudi Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.
loading

L’autunno è un trionfo di arancione, dalla cascata di foglie che seccano alle verdure che debuttano sui banchi di mercati e ipermercati, in una sinfonia di sapori e vitamine imperdibili. E gli accostamenti, in questa stagione dell’anno, sono una questione delicata: niente di quel che trovi a tavola è casuale.

Sapori decisi regnano accanto ad altri più neutri che, se mal combinati, si perderebbero. Per questo non basta saper fare la spesa!
Il risultato di quello che cucini dipende in gran parte da come lo mixi e lo abbini e lo combini. Ed è ora di chiederti: “So valorizzare le bontà di stagione?” Rispondi a queste semplici domande e, se avrai una prevalenza di ‘Sì’, non ti resta che sperimentare arditi piatti da vero gourmand.

I condimenti che esaltano
Sono gli oli vegetali da usare preferibilmente a crudo per un mantenimento organolettico delle proprietà e un’esaltazione dei sapori. Mentre l’aceto è da preferire di mele, più delicato e meno irritante.
Prova: zucca al forno condita con semi di sesamo e un filo di olio di nocciola.

Gli elementi che legano
Sono quegli ingredienti che rendono cremoso un passato di verdura o legano il ripieno di melanzane, pomodori e zucchine al forno. Un formaggio fresco può sostituire il burro, sorprendere per la sua consistenza di velluto e la discrezione con cui arricchisce il piatto. E vale anche per gli intolleranti al lattosio!
Prova: vellutata di patate, carote e zucca con Exquisa senza lattosio e fantasia di funghi trifolati con briciole di pane.

I contrasti che lasciano il segno
Se ben pensati e misurati senza sovrapporre o coprire i sapori puoi permetterti di sperimentare senza paura. Via libera a cioccolato e peperoncino, curcuma e curry nelle carni, salse agrodolci col salato e fiori edibili per impreziosire insalate e risotti. Divertiti a creare tartine e bruschette a piacimento: uno strato di formaggio delicato su cui adagiare cicoria scottata e uvetta sarà un piacere insaziabile.
Prova: pasta di farro mantecata con Exquisa senza lattosio, zucchine saltate e fiori di zucca all’aroma di curcuma. Una spolverata di pepe e... buon caldo autunno a tutti!