Gentile visitatore, il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici di prima e terza parte
Proseguendo la navigazione si accettano le impostazioni dei cookie impostate dal nostro sito. Potrà prendere visione della privacy policy estesa e seguendo le istruzioni sarà possibile modificare anche successivamente le scelte effettuate cliccando qui.
 
Alberi di Natale a tavola!

Alberi di Natale a tavola!

4-6 persone

Alberello di Natale salato - Ingredienti per 6 persone:

  • 16 fette di pane bianco grande consentito
  • 150 g di prosciutto crudo
  • 150 g di salmone affumicato
  • 3 uova sode
  • q. b. di foglie di lattughino
  • 1 confezione di formaggio fresco spalmabile Exquisa Classico
  • 1 pezzettino di cheddar o emmenthal consentito
  • 50 g di ribes

Torta Albero di Natale dolce - Ingredienti per 4-6 persone:

Per il Pan di Spagna:
  • 200 g di uova intere
  • 50 g di tuorlo d’uovo
  • 150 g di zucchero di canna
  • 150 g di farina di banana
  • 50 g di farina di riso
  • 3 g di menta essiccata
Per la bagna:
  • 100 g d’acqua
  • 50 g di zucchero di canna
  • 30 g di Brancamenta
Per il ripieno e per la decorazione:
  • 300 g di panna
  • 10 g di menta fresca
  • 300 g di formaggio fresco spalmabile Exquisa Classico
  • q.b. pasta di zucchero di vari colori
  • anco
  • 2 g di farina di guar

Preparazione

Alberello di Natale salato

Per la preparazione dell’alberello di Natale iniziate facendo bollire le uova in un pentolino per 9 minuti (a partire dal bollore), poi fatele raffreddare e rimuovete il guscio.
Ora lavate il lattughino, il ribes e asciugateli per bene.
Ritagliate le fette di pane a forma di stella servendovi di un coppapasta, considerando che ogni alberello è formato da 5 stelle di dimensioni via via inferiori.
Sulla prima stella spalmate il formaggio fresco cremoso Exquisa, poi il prosciutto crudo e il lattughino. Fate lo stesso con la seconda stella, ma aggiungete il salmone anziché il prosciutto crudo.
La terza stella, invece, guarnitela con il formaggio cremoso, il lattughino e l’uovo.
Condite la quarta stella come avete condito la prima.
Infine, lasciate non condita l’ultima stella più piccola, piuttosto addobbatela con un “puntale” fatto con il cheddar.
Decorate le punte delle stelle con il formaggio cremoso e il ribes, per simulare l’effetto delle palle dell’albero. Ripetete l’interno procedimento per gli altri alberelli.
Conservate in frigo fino al servizio


Torta Albero di Natale dolce

Per preparare la torta albero di Natale, versate la panna in una coppetta e lasciateci in infusione le foglie di menta ben lavate ed asciugate. Ricoprite la coppetta con della pellicola e tenete il tutto a riposo per una notte.
Trascorso il tempo di riposo, prendete le uova, spaccatele attentamente e versatele in una coppetta.
Unite alle uova lo zucchero di canna e montate abbondantemente fino ad ottenere un composto spumoso che sia il doppio rispetto al volume iniziale.
Setacciate le farine ed aggiungetele al composto assieme alla menta essiccata. Prendete uno stampo a forma di albero di Natale, ungetelo d’olio e cospargetelo di farina.
Versate il composto nello stampo e mettete il tutto in cottura in un forno preriscaldato per 10-15 minuti.
Mentre la base è in cottura, dedicatevi alla preparazione della bagna.
In un pentolino mettete l’acqua, lo zucchero ed il Brancamenta, portando il tutto rapidamente in ebollizione. Raggiunto il bollore, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.
Riprendete la panna, filtratela dalle foglie di menta ed aggiungetevi il formaggio spalmabile Exquisa. Sbattete la panna ed il formaggio con delle fruste elettriche così da unirli perfettamente e montare del tutto la panna.
Una volta raffreddato, tagliate orizzontalmente il pan di Spagna e bagnatelo distribuendo la bagna alla menta.
Dopo aver inzuppato la base, farcite con un po’ del ripieno di panna e formaggio fresco Exquisa. Adagiate la seconda parte di pan di Spagna e bagnate anch’essa con la bagna al Brancamenta.
Mettete la torta a riposo nel frigorifero per alcune ore in quanto una base fredda è più semplice da rivestire di pasta di zucchero.
Stendete uno strato di ripieno sulla superficie della torta, rivestendola omogeneamente. Lavorate la pasta di zucchero fino ad uno spessore di 0,3 cm e stendente la superficie facendola aderire alla base del pan di Spagna.
Decorate a fantasia con pasta di zucchero di vari colori o adagiando decorazioni pronte e zuccherini.

Segui i consigli di Exquisa e NonnaPaperina per realizzare due piatti gustosi... da condividere!

Tempo di preparazione

Preparazione: 30’ Cottura: 0’ Livello: Media - Preparazione: 40’ Cottura: 20’ Livello: Media