Gentile visitatore, il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici di prima e terza parte
Proseguendo la navigazione si accettano le impostazioni dei cookie impostate dal nostro sito. Potrà prendere visione della privacy policy estesa e seguendo le istruzioni sarà possibile modificare anche successivamente le scelte effettuate cliccando qui.
 
loading
Fagottini ripieni con crema di formaggio

Fagottini ripieni con crema di formaggio

20 pezzi

Pasta:
500 g di farina Manitoba
150 g di patate lessate passate nello schiacciapatate
1 tuorlo
30 g di olio extravergine
10 g di sale
25 g di lievito di birra
1 pizzico di pepe
250 g di latte
sfogliatura:
180 g di burro
farcia:
120 g di ricotta
120 g di Formaggio Fresco Exquisa Classico
albume
40 g di grana grattugiato
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
uovo e latte per pennellare

Preparazione
  1. Pasta: versate la farina in una ciotola e unite le patate schiacciate. Regolate di sale e pepe. Incorporate il latte in cui avrete fatto sciogliere il lievito e impastate con il tuorlo. Completate con l’olio e lavorate la pasta a lungo, perchè diventi liscia e soffice. Copritela con un canovaccio e lasciatela lievitare per 2 ore.
  2. Proteggete il burro con pellicola e appiattitelo per la sfogliatura ottenendo un quadrato di 20x20 cm. Conservate il burro in frigo, ma prelevatelo poco prima di procedere alla sfogliatura della pasta. Il burro deve essere consistente, ma non freddo e non troppo molle. Quando la pasta sarà lievitata, stendetela ottenendo un quadrato di 40x40 cm.
  3. Sistemate il panetto di burro (privo della pellicola) al centro e ribattete i vertici della pasta verso il centro fino a farli toccare. Stendete la pasta in un rettangolo di 50x25 cm.
  4. Piegate la pasta a tre (portate verso il centro un 1/3 della pasta, poi sovrapponete il lembo di pasta opposto). Ponete la pasta in frigo per 15 minuti. Ripetete la piega a tre per altre due volte, avendo cura di osservare il riposo in frigo per 15 minuti.
  5. Farcia: mescolate la ricotta e il Formaggio Fresco Exquisa Classico con il grana grattugiato e il prezzemolo tritato. Riprendete la pasta dal frigo dopo l’ultimo riposo e stendetela allo spessore di ½ cm. Tagliate delle strisce di 5x20 cm e pennellatele con l’albume. Sistemate un cucchiaino abbondante di farcia al centro. Piegate le due estremità della pasta verso il centro, una sull’altra. Adagiate i fagottini sulla placca protetta con carta da forno e lasciateli lievitare per 1 ora.
  6. Pennellate la superficie dei fagottini farciti con un uovo sbattuto con poco latte. Infornate a 180° per 25 minuti.

 
Tempo di preparazione

60 minuti + 20 minuti cottura