Gentile visitatore, il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici di prima e terza parte
Proseguendo la navigazione si accettano le impostazioni dei cookie impostate dal nostro sito. Potrà prendere visione della privacy policy estesa e seguendo le istruzioni sarà possibile modificare anche successivamente le scelte effettuate cliccando qui.
 
Falafel di hummus alle erbe con peperoni e friggitelli

Falafel di hummus alle erbe con peperoni e friggitelli

4

400 g di Hummus di ceci ed erbe NOA
50 g di farina di ceci
2 cucchiai di pangrattato
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1 peperone rosso
4-5 friggitelli
1 cucchiaino di maggiorana
1 spicchio di aglio
Sale e pepe

Preparazione
Si cucina!
  1. In una ciotola mescolate l’hummus alle erbe con la farina di ceci, il pangrattato, l’olio e un pizzico di sale ed amalgamate bene il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  2. Con lo spallinatore del gelato porzionate i vostri falafel e disponeteli su una placca da forno foderata di carta forno leggermente unta.
  3. Spennellate la superficie di ciascun falafel con un po’ di olio e infornate in forno statico a 180°C per 17 minuti.

Saltiamo i peperoni
  1. Nel frattempo lavate e tagliate a cubetti il peperone rosso e i friggitelli, e saltateli in padella con un filo di olio e uno spicchio di aglio intero per 5 minuti, giusto il tempo di farli dorare e insaporire.
  2. Condite infine con la maggiorana, sale e pepe e serviteli come accompagnamento ai vostri falafel.

Conservazione
  • Potete conservare questi falafel 2-3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti fornito di coperchio.